Shopping a Guildford

Durante la mia gita di due giorni a Guildford (cittadina a mezz’ora da Londra), ho dovuto passare una mattina da sola, e pensando a cosa poter fare, ho deciso ovviamente di visitarla. Immediatamente sono stata ispirata dallo shopping.
E’ incredibile la quantità di negozi e di grandi magazzini presenti nel centro (ho anche trovato Primark…qualunque donna abbia passato anche solo pochi giorni a Londra sa di cosa sto parlando…), e bancarelle di vario genere: c’è un piccolo e delizioso mercato dei fiori e un mercatino di gastronomia nella strada principale (non so se c’è ogni giorno, io sono passata di venerdì mattina). Un altro must è Farrow&Ball, uno dei produttori di colori per la casa e carte da parati tra i miei preferiti.
A Guildford non manca ovviamente il vecchio castello con bellissimi giardini, e un piccolo angolo con una scultura dedicata ad Alice nel Paese delle Meraviglie con scoiattolo annesso.
Ho anche notato che ogni panchina del parco ha una targhetta commemorativa dedicata da amici e parenti a persone scomparse. Ne ho immortalata una: questa usanza mi piace molto.



Tra tutti i negozi visti, ne ho apprezzato uno in particolare: Blott.
Entrandoci ho fatto un salto indietro nel tempo, quando in cartoleria passavo ore a guardare (perlopiù) le miriadi di gomme colorate di ogni forma e colore. Ecco, Blott, oltre a trattare articoli di cancelleria di vario genere, ha un angolo stracolmo di gommine di ogni forma. Credo siano fabbricate in Giappone e sono una delizia: ci sono gli animali, i mezzi di trasporto, frutta e verdura, ma le mie preferite sono quelle che riproducono dolci e gelati…dopo un’ora ne ho scelte alcune, ma è stata veramente dura!



Qui sotto le gommine che ho scelto:


2 thoughts on “Shopping a Guildford

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *